Risultati della ricerca per: ministero della Difesa russo


Artico: l’attivismo russo preoccupa i membri nordici della NATO

I paesi dell’Alleanza Atlantica che si affacciano sulla regione polare o vi hanno interessi, allarmati dalla crescente presenza infrastrutturale e militare della Russia e della Cina, ma anche dai cambiamenti climatici, riaccendono il dialogo sulla sicurezza in questa strategica area

La Grecia potenzia la difesa in funzione anti-turca

Il rischio che le tensioni con Ankara nel Mediterraneo orientale degenerino in conflitto aperto ha indotto Atene a rafforzare le capacità delle proprie forze armate. In quest’ottica, sarebbe prossima l’acquisizione di caccia Rafale e almeno una fregata di produzione francese.

Russia: è entrato in servizio l’HGV Avangard

Il ministero della Difesa russo ha annunciato l’operatività del nuovo motoaliante ipersonico delle Forze Missilistiche Strategiche, già testato con successo alla fine del 2018, che secondo il Cremlino sarebbe “invulnerabile a qualsiasi sistema di difesa antimissile”.
Un'immagine dell'HGV Avangard tratta dal video di presentazione (vedi in fondo alla pagina).

Russia operativo HGV Avangard
Un’immagine dell’HGV Avangard tratta

Nagorno-Karabakh: la vittoria militare di Baku e quella politica di Mosca e Ankara

Dopo che Armenia, Azerbaigian e Russia hanno firmano l’accordo che ha posto fine ai combattimenti, a Erevan sono scoppiate manifestazioni di rabbia e l’opposizione ha chiesto le dimissioni del premier Pashinyan, accusandolo di tradimento. Intanto, l’asse turco-russo diventa garante della

Il tesoro dell’Artico: fra sviluppo economico e conflittualità

Il cambiamento climatico e il conseguente scioglimento dei ghiacci fanno della regione più settentrionale del mondo, con le sue sconfinate risorse naturali e l’apertura di nuove rotte marittime in grado di incrementare enormemente i commerci fra stati, il nuovo “Eldorado”

La sfida di Putin: una grande esercitazione aeronavale vicino all’Alaska

I war games delle forze armate russe, condotti nelle acque internazionali del Mare di Bering, oltre che nell’Oceano Artico e nel Mar Baltico, confermano la volontà del Cremlino di rafforzare la propria presenza militare nella regione artica, divenuta strategica a

La Russia progetta di armare i Tu-160 con il Kinzhal

Secondo fonti del complesso industriale russo citate dalla TASS, Mosca starebbe studiando l’opzione di dotare i suoi bombardieri strategici “Blackjack”, la cui versione aggiornata ha effettuato il primo volo il 2 febbraio scorso, con il missile ipersonico di cui era

Dietrofront di Johnson: Londra rafforzerà l’arsenale nucleare

Adducendo come motivo il mutato contesto internazionale, il Regno Unito annuncia un aumento del 40% delle proprie testate nucleari lanciabili da sottomarino, invertendo il piano di riduzione già avviato in conformità con il Trattato NPT. Identificata come la principale minaccia

USA: sanzioni alla Turchia per l’acquisto degli S-400

Dopo aver a lungo minacciato Ankara di ritorsioni per l’acquisto del sistema di difesa aerea russo, la Casa Bianca è passata ai fatti, applicando per la prima volta la legislazione statunitense del CAATSA nei confronti di un alleato della NATO.

Nagorno-Karabakh: il punto sulla situazione

Il fragile cessate-il-fuoco rappresenta un successo della diplomazia di Mosca, interessata a mantenere lo status quo nella regione, mentre Ankara sembra soffiare sul fuoco per cogliere l’occasione di affermare definitivamente la propria influenza sull’Azerbaigian, paese strategico per i suoi idrocarburi