Risultati della ricerca per: Mar Nero


Turchia: scoperto un secondo giacimento di gas nel Mar Nero

Il presidente Erdogan visiterà sabato 17 ottobre la nave da perforazioni Fatih, dalla quale annuncerà l’ammontare delle nuove riserve. Nel frattempo, Ankara prosegue le attività esplorative anche nel Mediterraneo Orientale, suscitando le ire della Grecia che si appella nuovamente alla

Turchia: nuova scoperta a gas nel Mar Nero

Il grande giacimento, situato al largo della penisola anatolica, avrà implicazioni positive per l’approvvigionamento energetico del paese e incoraggerà ancor più le esplorazioni di Ankara nel Mediterraneo orientale, dove i suoi rapporti con la Grecia risultano sempre più tesi.
La nave da perforazione turca Fatih. (Foto da: Anadolu Agency)
La

Convegno “Sicurezza e Difesa delle Infrastrutture Sottomarine”

Esperti del mondo civile e militare hanno fatto il punto della situazione su come le loro aziende o amministrazioni stanno lavorando per affrontare la problematica.
Relatori e organizzatori dell'evento (Foto: Stefano Peverati per Laran News)
Relatori e organizzatori dell’evento (Foto: Stefano Peverati per Laran News)

Lo scorso 9 novembre, …

Turchia regina del Mediterraneo. Così la marina militare turca si prepara a realizzare il sogno di Erdogan

Ogni suo desiderio è un ordine. Potremmo tradurre così i passi compiuti in questi anni dalla Marina militare turca per realizzare il Mavi Vatan (Patria Blu), il progetto ambizioso del premier Erdogan che ha come obiettivo supremo la difesa della

Il ruolo dell’Italia nell’ex Mare Nostrum: intervista al Gen. Bertolini

Occasioni perse e ipocrisia hanno minato l’autorevolezza del nostro Paese a livello internazionale, riducendone drasticamente lo spazio di manovra sullo scacchiere mediterraneo dove si impongono nazioni più “assertive”. Questo e molto altro nelle parole dell’alto ufficiale già a capo del

I mezzi ex Patto di Varsavia che tuttora sono presenti nelle forze armate NATO: le armi leggere e le unità navali

In questo terzo ed ultimo articolo andremo ad osservare le armi leggere e le unità navali derivate o di fornitura sovietica che permangono nelle fila di alcuni paesi della NATO.
Soldati slovacchi armati con vz.58V (Fonte: NATO)

mezzi

mezzi
Soldati slovacchi armati con vz.58V (Fonte: NATO)

Dopo aver trattato …

Sanzioni alla Russia: Mosca trema, ma anche l’Europa non può essere tranquilla

Dal settore energetico a quello alimentare: le sanzioni alla Russia rischiano di innescare una crisi globale.
Il presidente russo Vladimir Putin.
Il presidente russo Vladimir Putin.

Di fronte all’invasione russa dell’Ucraina i paesi occidentali hanno avuto fino ad ora una sola carta da giocare: le …

La Nato è pronta per la guerra, ma non mancano le contraddizioni

Dal Mar Baltico ai paesi dell’Europa occidentale, passando dalla Turchia: ecco come la Nato si prepara ad un’eventuale guerra con la Russia.
Un SU-27_Flanker russo scortato da un Typhoon nei cieli del Baltico.
Un SU-27_Flanker russo scortato da un Typhoon nei cieli del Baltico.

È difficile prevedere quali saranno i risvolti …

Una rondine di Guerra Fredda chiamata Tu 141 piombata su Zagabria

Mentre tutti si interrogano sul come e sul perché questo antico drone di era sovietica sia finito nella capitale della Croazia questo brano sarà incentrato su cosa effettivamente è il Tu 141 Strizh. 
Tu 141 Strizh (Fonte: Wikipedia)
Tu 141 Strizh (Fonte: Wikipedia)

Il Tupolev …

Digressione sui mezzi messi in campo (e non) nell’attuale conflitto in Ucraina

Una rapida analisi dei mezzi messi in campo dalle principali forze armate di Mosca evidenziandone i singoli contributi. In questo excursus di mezzi della Federazione Russa si andranno ad analizzare i protagonisti, guardare i partecipanti e interrogarsi sull’assenza di tecnologia