Risultati della ricerca per: ESA


Il sistema di difesa aerea della Repubblica di Cina

Le forze aeree di Taiwan sono chiamate quotidianamente ad intervenire per intercettare le continue incursioni di velivoli delle forze aeree e navali di Pechino facendo tutto il possibile con i mezzi a loro disposizione non sempre moderni.
J 16 cinese nello spazio aereo di Taiwan. (Fonte:  RoCAF)
J 16 cinese

I mezzi ex Patto di Varsavia che tuttora sono presenti nelle forze armate Nato: la difesa aerea 

In questo secondo articolo della trilogia andremo a concentrarci sui mezzi aerei ad ala fissa e rotante e contraerei presenti negli organici di alcune nazioni della Nato.
Mig 29 Fulcrum Polish Air Force (Fonte: NATO Air Command)

mezzi
Mig 29 Fulcrum Polish Air Force (Fonte: NATO Air Command)

Dopo aver trattato …

ENEA: intesa con Newcleo per lo sviluppo di sistemi nucleari sicuri e innovativi

L’accordo prevede la realizzazione di Advanced Modular Reactors di piccole dimensioni raffreddati al piombo invece che ad acqua, molto più semplici e affidabili. Per le attività di analisi della sicurezza, formazione e sperimentazione verrà messo a disposizione da ENEA il

Ministero della Difesa e CNR insieme per il “Sounding rocket”

Il lavoro coordinato dal Consiglio nazionale delle ricerche, nell’ambito del programma AVIOLANCIO, ha come obiettivo lo sviluppo di un lanciatore satellitare aviotrasportato a propulsione ibrida, in grado di portare in orbita piccoli satelliti. L’Italia rientra a pieno titolo nel ristretto

Airbus e OneWeb: accordo per collegare le forze di difesa e sicurezza europee

La partnership fra le due aziende prevede lo sviluppo e la successiva distribuzione di una gamma completa di servizi di comunicazione satellitare a supporto delle future reti integrate e cloud combat delle forze armate del continente per le operazioni terrestri,

ESA: Airbus realizzerà il satellite incaricato di studiare i pianeti extrasolari

L’accordo fra l’Agenzia Spaziale Europea e la multinazionale francese ha per oggetto la progettazione e costruzione di Ariel, lo spacecraft che sarà lanciato nel 2029 con la missione di misurare la composizione chimica e le strutture termiche degli esopianeti allo

Leonardo accelera sulla digitalizzazione dei settori Aerospazio, Difesa e Sicurezza

High Performance Computing, cloud, big data, intelligenza artificiale, sicurezza e resilienza cyber, urgent computing, robotica: queste le principali aree di attività del Polo di competenza industriale nazionale di Genova presentato oggi dall’amministratore delegato dell’azienda italiana, Alessandro Profumo.
L’AD di Leonardo, Alessandro Profumo, presso il Polo di competenza industriale nazionale di Genova. (Foto: Leonardo)
L’AD di Leonardo,

Fincantieri e Navantia: accordo per rafforzare la collaborazione nella difesa europea

Il MoU che le due società cantieristiche firmeranno il 3 novembre avrà lo scopo di valutare i vantaggi di una collaborazione allargata in campo navale e marittimo, con particolare riferimento a nuovi programmi per le Marine di Italia e Spagna,

Attesa per il “Cyber Park” italiano presso l’ex-CARA di Mineo

Come dimostrano anche gli eventi internazionali, si fa sempre più auspicabile una rapida attuazione del progetto relativo alla nuova cittadella cibernetica che dovrebbe sorgere in provincia di Catania, grazie alla quale l’Italia potrà disporre di una struttura strategica per implementare

Thales Alenia Space selezionata dall’ESA per il progetto “Moonlight”

La joint venture di Thales e Leonardo si è aggiudicata un contratto per studiare tecniche, modelli e algoritmi funzionali al futuro Sistema di Radionavigazione Lunare, nel quadro del programma che mira a realizzare servizi LCNS a supporto delle missioni di