Leonardo e Diehl Defence completano la qualifica delle munizioni Vulcano da 127 e 155 mm

Ott 29 2019
a cura della Redazione
Si avvicina l’entrata in servizio dei proiettili d’artiglieria per applicazioni terrestri e navali che combinano una gittata estesa a una precisione senza pari al mondo.
Vulcano 155 mm GLR (Guided Long Range).

Leonardo Diehl Defence Vulcano
Vulcano 155 mm GLR (Guided Long Range).

Dopo aver sviluppato, sotto l’egida dei governi di Italia e Germania, la famiglia di munizioni guidate di precisione Vulcano, Leonardo e Diehl Defence hanno completato il programma di qualifica del proiettile da 127 mm e alla data del 22 ottobre erano prossimi a concludere anche i test su quello da 155 mm. Entrambe le tipologie sono compatibili con tutti i sistemi d’artiglieria da 127 e 155 mm.

La munizioni della famiglia Vulcano sono già sottoposte a test per l’impiego operativo da parte della Marina Militare e dell’Esercito Italiano (che le utilizza per l’obice a traino meccanico FH70 e l’obice semovente PzH2000). Quanto alle forze armate tedesche, un test di idoneità operativa della Vulcano da 127 mm verrà condotto anche sulla Fregata F 125 della Deutsche Marine, mentre è in corso l’integrazione della Vulcano da 155 mm con il PZH2000 dello Heer.

Il munizionamento Vulcano è progettato per raggiungere gittate estese di 70 km (con la 155 mm) e 80 km (con la 127 mm) insieme a una straordinaria precisione contro bersagli sia fermi che in movimento, ottenuta attraverso la combinazione della navigazione satellitare con sensori laser o infrarossi per la guida terminale. Ciò rende le Vulcano le munizioni d’artiglieria per applicazioni terrestri e navali più precise al mondo.
La potente testata multiruolo, insensibile e ad alto potenziale esplosivo (IHE), con schegge di tungsteno pre-frammentate, è molto efficace contro bersagli morbidi, veicoli senza blindatura o semi-corazzati, infrastrutture, e tutti i normali posti comando della fanteria. I kit di programmazione permettono alle piattaforme di artiglieria di utilizzare facilmente le munizioni Vulcano, consentendo sia le operazioni completamente integrate, sia quelle “stand-alone”. Inoltre, è stato ufficialmente omologato il programma di calcolo del tiro incorporato, NABK-M+.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.